venerdì 6 gennaio 2012

EPIFANIA


6 Gennaio,Epifania di nostro Signore: i re Magi dal lontano oriente giungono a Betlemme per adorare Gesù Bambino.
Gesù si offre al mondo,è venuto per la salvezza di tutti gli uomini.



Dal sacro al profano: ultimo post delle feste !



Questa ricetta è l'esperimento che ho provato a fare per Natale ossia i Ricciarelli...o giù di lì.
Il risultato lo vedete da soli : il gusto ottimo,riuscitissimo,un po' meno la forma ma che l'abito fa il monaco?




SIMIL RICCIARELLI

INGREDIENTI: 290 gr di mandorle sgusciate
300 gr di zucchero o 210 gr di fruttosio
1 cucchiaio di miele
mezza fialetta aroma arancia
2 albumi
50 gr di farina
zucchero a velo




ESECUZIONE: tritate le mandorle nel mixer con 2 cucchiai di zucchero o di fruttosio e ridurle in un composto fine e omogeneo.Aggiungere il resto dello zucchero e continuare a frullare a velocità ridotta.Trasferite il composto in una ciotola ed incorporarvi il miele l'aroma e gli albumi montati a neve.Aggiungere per ultima la farina.
A questo punto se il vostro composto è sodo potete trasferirlo su di un piano di lavoro,stenderlo con il mattarello e tagliarlo in tanti ovali che poi metterete sulla leccarda del forno foderata da carta forno.
Il mio composto non era abbastanza compatto ed allora ho composto con due cucchiai delle quenelle che ho posizionato sulla carta forno.
Cuocere in forno caldo a 140° per 15 minuti circa.
Sfornare,far freddare e spolverare con abbondante zucchero a velo.




Non erano perfetti ma buonissimi e sono spariti in men che non si dica.

Con questa ricetta partecipo al contest di LA CUCINA DI LISA


e al contest di PANNA CIOCCOLATO E FANTASIA


e al contest di LE RICETTE DELLA NONNA




Posted by Picasa

7 commenti:

  1. ...li adoro i ricciarelli!!!!!!!! E come li hai presentati bene...
    Buona epifania!

    RispondiElimina
  2. Ciao! grazie per aver partecipato alla mia raccolta! è un piacere conoscerti. A presto!

    RispondiElimina
  3. E' proprio la loro forma leggermente imperfetta ...ma quando mai i biscotti vengono tutti uguali..che li rende deliziosi..
    Buoni di sicuro vista la lista ingredienti..
    Un bacione

    RispondiElimina
  4. Un ricciarello non si rifiuta mai!!! Grazie e a presto!

    RispondiElimina
  5. Che belli! Ricettina interessante! Spero tu abbia passato una buona epifania! Un bacio

    RispondiElimina
  6. Golosissima questa tua versione, brava Aleste!!!!!!

    RispondiElimina
  7. Anche io volevo prepararlli per le feste trascorse ma non ci sono riuscita. I tuoi sono davvero invitanti, brava

    Buona giornata

    RispondiElimina